I DISTURBI DELL'UMORE

Con disturbi dell'umore si intende un insieme di patologie psichiatriche caratterizzato da alterazioni del tono dell'umore. Possiamo avere quadri in cui l'umore è cronicamente flesso e si parla di depressioni, oppure di fluttuzioni dell'umore che passano da stati di mania a stati depressivi, configurandosi in disturbi bipolari.

Di seguito trovate gli approfondimenti sui disturbi dell'umore dell'Ospedale Maria Luigia.

DISTURBO BIPOLARE. LA DIAGNOSI DEL DSM-5

DISTURBO BIPOLARE. LA DIAGNOSI DEL DSM-5

Il disturbo bipolare o bipolarismo è un disturbo dell’umore caratterizzato dall’alternanza di stati d’umore eccessivamente alto (mania) e patologicamente basso (depressione). Nel 2013 è stato introdotto il DSM-5, il manuale...

Questo sito utilizza cookie di terze parti per il suo corretto funzionamento. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi