OSPEDALE MARIA LUIGIA

psichiatria e riabilitazione

Ricoveri brevi e protocolli intensivi di cura e riabilitazione

Ala Quarta. La qualità della cura e il comfort alberghiero

Da cinquant’anni, professionisti al servizio dei pazienti

Ospedale Maria Luigia una realtà riconosciuta a livello nazionale

Un poliambulatorio con visite mediche specialistiche e percorsi ambulatoriali

+

OSPEDALE PRIVATO ACCREDITATO

L’Ospedale Maria Luigia è un ospedale privato dedicato alla salute mentale e ai disturbi correlati, accreditato dalla Regione Emilia-Romagna e completamente integrato con i servizi pubblici secondo le direttive del sistema sanitario regionale e nazionale. L’ospedale si trova a Monticelli Terme, a 10 chilometri da Parma, ed è collocato in un ampio parco che accoglie anche un poliambulatorio di recente realizzazione.

L’Ospedale Maria Luigia è un centro di riabilitazione psichiatrica a forte vocazione specialistica e riabilitativa, che lo rende un riconosciuto e principale polo di attrazione per una ampia gamma di disturbi psichiatrici. Fornisce le proprie prestazioni specialistiche a tutti i pazienti del territorio nazionale in regime di convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale; per chi lo desidera, è possibile inoltre usufruire di servizi aggiuntivi di Comfort Alberghiero nelle nuove camere dell’Ala Quarta dell’Ospedale.

PERCORSI DI CURA ALL’OSPEDALE MARIA LUIGIA

I degenti sono assegnati a percorsi di cura differenziati. Sono presenti protocolli riabilitativi a seconda delle diverse patologie:

  • Riabilitazione Psichiatrica:

    percorso rivolto a pazienti che presentano patologie psichiche quali disturbi dell’umore, disturbi dello spettro psicotico, disturbi della personalità e disturbi d’ansia

  • Disturbi del comportamento alimentare:

    percorso rivolto a persone affette da anoressia nervosa, bulimia nervosa, disturbi da alimentazione incontrollata e obesità e altri specifici disturbi alimentari;

  • Riabilitazione Alcologica:

    percorso dedicato a pazienti con problemi di abuso e dipendenza da alcol, con particolare attenzione alla compresenza di diagnosi quali disturbi dell’umore, psicosi e disturbi della personalità;

  • Riabilitazione Tossicologica:

    percorso rivolto a pazienti con patologie psichiatriche in comorbilità con uso di sostanze, abuso di farmaci e genericamente comportamenti d’abuso;

  • Riabilitazione Neuropsicogeriatrica:

    percorso rivolto a pazienti affetti da demenze, patologie neurologiche (morbo di Parkinson, vasculopatie cerebrali, patologie neurodegenerative) e patologie psichiatriche tipiche della terza età (psicosi residuali e ad esordio tardivo). All’interno del reparto di Neuropsicogeriatria è inoltre attivo un percorso specifico per il trattamento della depressione senile

È inoltre presente un servizio psichiatrico ospedaliero intensivo (SPOI), che garantisce l’accesso su 24 ore, simile a quello dei servizi psichiatrici di diagnosi e cura, dove avviene il trattamento clinico della fase di acuzie e l’approfondimento diagnostico per pazienti con patologia psichiatrica in fase acuta.

Ogni programma viene gestito da un’equipe di specialisti che collabora con i medici invianti, con i servizi sociali e con i familiari per favorire il più rapido recupero del paziente e ridurre il rischio di recidive.

POLIAMBULATORIO

Gli specialisti dell’ospedale, medici, psicologi e professionisti della riabilitazione, operano anche presso il poliambulatorio nell’ambito di percorsi di prevenzione, diagnosi e trattamento delle principali patologie psichiatriche

Presso il poliambulatorio sono inoltre attivi:

Il poliambulatorio offre inoltre visite e controlli nelle diverse specialità mediche, proponendosi come poliambulatorio di riferimento per la val d’enza

Presso il poliambulatorio è promosso stagionalmente un ricco calendario di corsi psicologici offerti al pubblico, con obiettivi di prevenzione e di promozione della salute.

NOTIZIE

Per rimanere sempre in contatto con le ultime novità dell’Ospedale Maria Luigia puoi iscriverti alla nostra newsletter MariaLuigiaINFORMA cliccando qui

DISTURBO BIPOLARE O BIPOLARISMO. LA DIAGNOSI SECONDO IL DSM V

Il disturbo bipolare, chiamato in passato “sindrome maniaco depressiva”, è un disturbo dell’umore caratterizzato da gravi alterazioni dell’equilibrio timico. Si alternano infatti, durante la vita dell’individuo, episodi di mania o ipomania (elevazione del tono dell’umore) e depressione (calo del tono dell’umore). Con l’uscita del DSM V sono cambiati alcuni criteri... read more

DROGHE LEGGERE, PROBLEMATICHE DA ABUSO | INTERVISTA AL DOTT. LAMBERTINO

Droghe leggere, legalizzare o condannare? Droghe leggere: quali sono le problematiche da abuso? E’ vero che la cannabis non fa danni e che può essere a tutti gli effetti considerata una droga leggera? Riportiamo l’intervista integrale al dott. Samuele Lambertino, medico responsabile del programma riabilitativo tossicologico dell’Ospedale Maria Luigia, apparsa... read more

LE ABITUDINI: CONOSCERLE PER GOVERNALE – SECONDO PASSO | LEAVES PSICOLOGIA APPLICATA

Conoscere le nostre abitudini per imparare a governarle e poterle così modificare Seconda parte dell’intervento su come conoscere le proprie abitudini poterle modificare Nell’articolo precedente abbiamo analizzato come si sviluppa un’abitudine secondo Charles Duhigg. Possono esserci uno o più eventi antecedenti detti “cue”, che innescano l’abitudine (come un’emozione, o... read more

Ospedale Maria Luigia Parma ultima modifica: 2013-08-06T10:29:19+00:00 da Paolo Artoni