Reparti e Programmi

Reparti e Programmi

L’Ospedale Maria Luigia offre assistenza a persone con disturbi e bisogni piuttosto differenti. Per questo motivo l’organizzazione è strutturata per Reparti e Programmi.

Nei reparti è erogata l’assistenza con il livello di intensità e protezione più idoneo al raggiungimento dei risultati del progetto. Ciascun reparto della struttura è dotato di un’equipe dedicata, di personale di assistenza (infermieri, operatori socio sanitari e ausiliari) e di proprie regole, funzionali alla specificità dei pazienti e delle patologie trattate.

L’assegnazione del paziente ai singoli percorsi di cura avviene in ragione della diagnosi e delle competenze sanitarie specifiche necessarie.

Sono presenti i seguenti percorsi di cura e riabilitazione:

  • Riabilitazione Psichiatrica: percorso rivolto a pazienti che presentano patologie psichiche quali disturbi dell’umore, disturbi dello spettro psicotico, disturbi della personalità e disturbi d’ansia;

  • Disturbi del comportamento alimentare: percorso rivolto a persone affette da anoressia nervosa, bulimia nervosa, disturbi da alimentazione incontrollata e obesità e altri specifici disturbi alimentari;

  • Riabilitazione Alcologica: percorso dedicato a pazienti con problemi di abuso e dipendenza da alcol, con particolare attenzione alla compresenza di diagnosi quali disturbi dell’umore, psicosi e disturbi della personalità;

  • Riabilitazione Tossicologica: percorso rivolto a pazienti con patologie psichiatriche in comorbilità con uso di sostanze, abuso di farmaci e genericamente comportamenti d’abuso;

  • Riabilitazione Neuropsicogeriatricapercorso rivolto a pazienti affetti da demenze, patologie neurologiche (morbo di Parkinson, vasculopatie cerebrali, patologie neurodegenerative) e patologie psichiatriche tipiche della terza età (psicosi residuali e ad esordio tardivo). All’interno del reparto di Neuropsicogeriatria è inoltre attivo un percorso specifico per il trattamento della depressione senile

È inoltre presente un servizio psichiatrico ospedaliero intensivo (SPOI), che garantisce l’accesso su 24 ore, simile a quello dei servizi psichiatrici di diagnosi e cura, dove avviene il trattamento clinico della fase di acuzie e l’approfondimento diagnostico per pazienti con patologia psichiatrica in fase acuta.

 

Reparti e Programmi ultima modifica: 2013-08-09T11:06:36+00:00 da Paolo Artoni
No votes yet.
Please wait...